26 maggio 2008

Tornato da USA

Sono tornato domenica da una trasferta di lavoro in USA, per conoscere i miei nuovi colleghi d'oltreoceano e fare un po' di team-building con il mio omologo americano dell'azienda che abbiamo comprato.

Probabilmente per lavoro avrò a che fare, prima o poi, anche col mondo SQL Server, di cui ho visto qualche utilizzo. Per ora non so che cosa dire, il mondo dei wizard mi è sconosciuto, ma ammetto che la comodità di impostare ad esempio un backup solo con il mouse e con un'ottima interfaccia grafica non è trascurabile. Manca solo SQL Server per Linux :-)

Una giornata l'ho spesa a spiegare al mio collega USA come funziona RMAN, con una dimostrazione pratica di recovery. I suoi occhi brillavano, così come quando gli ho mostrato Data Pump con l'esportazione del "suo" database in 10 minuti, quando con export normale ci metteva 1 ora e mezza (ma non ho visto lo script che usava).

Mentre ero via è arrivato intanto il kit Oracle del certificato OCP 10g, con la tesserina e il diploma. Sono soddisfazioni, anche se preferirei avere anche una maglietta e un set di adesivi per la moto :-)

Oracle con una mail strana mi invita all'OpenWorld 2008 a S. Francisco. Ho qualche mese di tempo per convincere il mio capo della "necessità" della mia visita a S. Francisco, chissà forse in concomitanza con un altro viaggio in USA, ma si sa noi personaggi dell'IT non viaggiamo molto come i commerciali. Anzi praticamente non viaggiamo mai.

Una novità sulle certificazioni Oracle: Oracle Certification E-Magazine.
Le novità sono molteplici:
  • L'OCA 11g viene conseguita con 2 esami e non più uno come 10g
  • L'OCP 11g può essere conseguito come upgrade da 10g OCP ma anche da 9i OCP
  • C'è una nuova certificazione per il database: SQL certified expert

1 commento:

Stefano ha detto...

Se posso...In Windows ormai il 99% delle cose può essere fatto anche a riga di comando. La differenza è che il wizard non ti fa capire esattamente cosa fai e ti tralascia spesso molte opzioni che invece sono disponibili a riga di comando. Se lavori sul mondo Linux e con Oracle e sei abituato alla riga di comando usala anche in Windows così non solo saprai cosa stai realmente facendo ma lo farai meglio anche di quei 'sistemisti' che senza un wizard non riescono realmente a fare niente!